JBuilder 2005-2006 su MacOsx

Come molti già sapranno far girare JBuilder 2005 sui MacIntel non è possibile senza qualche aggiustamento, questo problema deriva dal fatto che ci sono componenti ppc che non vengono emulati sotto java, quindi per risolvere il problema è stato realizzato uno script che fa funzionare il jbuilder 2005 in queste macchine lo trovate a questo indirizzo. Dopo averlo scaricato eseguite il comando chmod + x sul file e potete tramite il doppio click sul file lanciare il JBuilder.
E’ possibile far girare su Macosx anche il JBuilder 2006 Enterprise che non esiste ufficialmente per la nostra piattaforma (il 2005 invece era anche per Mac ) quindi non si può installare direttamente, ma si può aggirare il problema tramite una macchina con sopra Windows ed il JBuilder 2005 su Mac installato a dovere, infatti basta installare sul pc Windows il software, una volta installato magari tramite Parallels o bootcamp, andate nella cartella del programma che si trova sotto C:Borland\JBuilder 2006 e copiate tutto il contenuto eliminando la jdk, riportate tutto su macosx ora e create una nuova cartella vuota sotto /Applications/Developer/Borland/JBuilder2006 copiate il contenuto della cartella dell’installazione del JBuilder 2005 (che si trova /Applications/Developer/Borland/JBuilder2005) fatto questo nella nuova cartella JBuilder 2006 cancellate tutto il contenuto della sottocartella JBuilder Framework e inserite li dentro il contenuto della cartella presa soto Windows. Scaricate quindi lo script nel link iniziale e ci siamo.

Good java Code to everyone!!!

Leave a Reply